Compone colonne sonore per coreografi e registi teatrali e per il cinema, fra questi la compagnia di teatro-danza svizzera Rigolo Tanzendes Theater per il cui spettacolo “Balance” 2000, è stato realizzato un cd originale “Paolo Traverso – Balance” (Rigolo 2000). Partecipano all’incisione, fra gli altri, i musicisti mongoli Hosbayar Dangaa (canto difonico e morin huur) e Solongo Damdin (huut schir). Nel marzo 2007 a Zurigo, prende parte allo spettacolo “Aux Frontierès” della danzatrice e coreografa svizzera Mirjam Sutter, eseguendo musiche in scena al fianco di Eugenia Amisano, dei percussionisti marocchini Kamal e Taoufiq Essahbi e al flautista persiano Mansour Beiglar.
Per l’etichetta “Lijtu (V&A)” dell’artista visiva Ilaria Turba, compone le colonne sonore di “Oltre la Soglia” 2006, lavoro in collaborazione con la fotografa Carla Cerati e “Faccia a Faccia” 2007.
Collabora inoltre con lo studio di creazioni audio-visive “Incredibly Mobile” dell’artista multimediale Pierandrea Casati, in qualità di compositore e sound engineer.
Contemporaneamente si dedica alla costruzione di strumenti a corda antichi e di sua invenzione, reinterpretando caratteristiche proprie dei diversi strumenti da lui studiati negli anni.

Di lui parla la rivista mensile “
Chitarre” (Roma, maggio 2004)
Sito Ufficiale

Paolo Traverso MySpace

 
< indietro
home

© 2007 Tp . s t u d i o